Trump Tower, la New York di un magnate

di
Torre di trump

Torre di trump

Riflesso di cemento armato e vetro temprato, la Trump Tower sale per 202 metri il cielo di New York: 58 piani d’ombra caduta dal numero 721 della Fifth Avenue sino all’angolo con la 56° Strada.

Simbolo verticale del potere del magnate americano, e attuale presidente degli Stati Uniti, la struttura che gli appartiene fu realizzata tra il 1979 e 1983 nel cuore della Grande Mela grazie al suo denaro e al progetto disegnato dall’architetto Der Scutt.

Inaugurata il 30 novembre, la Trump Tower risultò per diversi anni l’edificio più alto della città. Ciononostante la sua realizzazione suscitò molte polemiche. Come quasi tutto ciò che fa l’imprenditore prestato alla politica.

Torre di Trump

Torre di Trump

Infatti per innalzare la struttura odierna, ne è stata demolita una precedente in cui “abitavano” pregevoli statue art-déco. Opere, queste, che sembra Trump avesse promesso al Metropolitan Museum.

Chi lo accusa sostiene invece che le fece distruggere per non ritardare la costruzione di dieci giorni della Trump Tower. Altro motivo del contendere è l’impiego di oltre duecento operai polacchi non in regola contrattualmente.

Sembra che qualcuno vivesse sul posto, se non addirittura in cantiere. E fosse sottopagato. Eppure è a questi uomini che si deve la realizzazione dell’edificio: che, grazie a un sistema di capriate sulla sommità, unisce le colonne esterne con il nucleo in cemento.

Un’intuizione che ampia le effettive dimensioni della struttura e la rafforza lateralmente contro i terremoti, il vento e gli impatti violenti che hanno una direzione perpendicolare alla Trump Tower.

L’edificio, oltre a ospitare sia uffici di ogni dimensione e foggia così come lussuosi appartamenti residenziali, è sin dalla sua realizzazione la sede operativa della Trump Organization.

È lì nella Trump Tower che il magnate ha progettato la propria discesa in campo nell’agone politico studiando per giorni e notti intere la strategia politica che lo ha poi portato alla Casa Bianca a Washington.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Trump Tower, la New York di un magnate"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...