Willis Tower, simbolo di Chicago

di
Willis Tower, Chicago

La Willis Tower è uno dei grattacieli simbolo di Chicago. Conosciuto anche come Sears Tower, è stato l’edificio più alto del mondo dal 1973 al 1998, poi superato dalle Torri Gemelle di New York. Fu progettato da Bruce Graham e Fazlur Khan della Skidmore, Owings and Merrill a seguito della commissione ricevuta della catena di grandi magazzini Sears Roebuck and Co.

La costruzione della Willis Tower iniziò nell’agosto del 1970, e il 4 maggio del 1973 fu raggiunta l’altezza massima. Il complesso ha una superficie pari a 418.064 metri quadrati, seconda solo al Pentagono.

La torre è composta da nove grandi strutture tubolari quadrate, mentre l’intero edificio della Willis Tower ha 110 piani effettivi, due dei quali adibiti a manovra per i 104 ascensori presenti. Al piano numero 103 si accede al “Skydeck”, le balconate costruite tutte in vetro e sospese nel vuoto da cui si gode una vista panoramica.

Le facciate esterne della Willis Tower sono infinite superfici vetrate color bronzo che sono sostenute da incorniciature in alluminio nere. Il nome “Willis” ha sostituito il primo “Sears” dal 16 luglio 2009 quando il broker d’assicurazioni londinese Willis Group Holdings ne è diventato proprietario.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Willis Tower, simbolo di Chicago"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...