Detroit Institute of Arts, il sapere del Michigan

di
Detroit Institute of Arts

Detroit Institute of Arts

Il Detroit Institute of Arts si trova nel centro culturale della città del Michigan ed è uno dei più grandi e importanti musei d’arte in tutti gli Stati Uniti d’America. Nel suo edificio, inaugurato nel 1885, conserva circa 65 mila opere.

Tra queste spiccano i lavori di John Singleton Copley, George Caleb Bingham, Frederic Edwin Church, John Singer Sargent, Duncan Phyfe, Louis Comfort Tiffany, Paul Revere, James Abbott McNeill Whistler.

Le prime opere del Detroit Institute of Arts vengono invece dalla collezione del tycoon della stampa James E. Scripps. Cui seguirono quelle di filantropi come Charles Lang Freer e dei magnati del settore automibilistico, come le famiglie di Ford, Firestone e Dodge.

Oggi parte del sostentamento del museo arriva direttamente dal governo del Michigan, che sostiene l’impegno dell’Istituto nella didattica e nella conservazione di opere d’arte di tutto lo Stato.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Detroit Institute of Arts, il sapere del Michigan"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...